Sonics @ New Age

06

Sonics @ New Age Club (TV)
Mercoledì 8 Dicembre 2010

06 Sonics @ New Age

Il rock’n'roll non sembra essere un paese per vecchi. O meglio, é un luogo ove vi hanno cittadinanza  solo poche icone contemporanee che sono riuscite a sopravvivere con decenza al passaggio del tempo non solo nello spirito ma anche nel corpo.

C’era molta attesa al New Age Club lo scorso 8 dicembre per il ritorno in Italia dei Sonics, una delle band più influenti e seminali del garage rock statunitense, considerati i tra fondatori della scena musicale di Seattle che, nel corso dei successivi quarant’anni consegnerà alla storia gruppi del calibro di Nirvana e Pearl Jam. Una band che ha influenzato l’immaginario collettivo underground di una generazione non solo per il sound ma anche per l’immagine e lo stile.

Un pubblico trasversale formato da giovani mods, rockers e vecchi nostalgici che hanno da tempo appeso il parka o il giubbo di pelle al chiodo, attendeva nel locale del trevigiano di sentire la seconda giovinezza del gruppo, protagonista di una inaspettata reunion nel 2007 con l’uscita di un nuovo album ed un tour internazionale.

La formazione conserva tre quinti della line up originaria con il tastierista e cantante Gerry Roslie, il chitarrista Larry Parypa e Rob Lind al sax tenore, con l’aggiunta degli ottimi Ricky Lynn Johnson alla batteria e Don Wilhelm al basso e alla voce. Conserva il sound aggressivo e trascinante di un tempo, sia nei vecchi successi che in alcuni interessanti pezzi del loro più recente album. Che dire dell’immagine e dello spirito? Che forse non avremmo voluto sentire e vedere un anziano Gerry Roslie in difficoltà dopo un’ora di concerto, e non avremmo voluto veder assomigliare Larry Parypa e Rob Lind più a dei ferrovieri in pensione che a dei vecchi rocker.

Certo, rivederli assieme sul palco é stata una bella emozione, ma preferiamo conservare il ricordo dei fasti passati, consolarci guardando le copertine dei vecchi dischi che li ritraevano ribelli, giovani e con sguardo arrabbiato, immaginando che non siano mai cambiati.

di Rosarita Crisafi

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

facebook Sonics @ New Agetwitter Sonics @ New Agegoogle Sonics @ New Agetumblr Sonics @ New Ageemail Sonics @ New Agepinterest Sonics @ New Age