ONE DIMENSIONAL MAN

ODM-1

ODM 1 ONE DIMENSIONAL MAN

ONE DIMENSIONAL MAN @ NEW AGE CLUB (RONCADE– TV) 30 OTTOBRE 2010 di Tobia Fiorese

Sono grandi. Sono maturi. Sono One Dimensional Man. E mancavano. Bentornati. Alla penultima data del loro tour troviamo una band che non ha dimenticato nulla dell’energia che sapeva sprigionare nelle prima metà del decennio scorso. Ed infatti il concerto che attendevo da più di un mese non mi ha deluso. Nel pomeriggio avevo potuto origliare il sound check e già avevo paura dei volumi che mi avrebbero fatto tremare durante tutto il concerto. Una preparazione accurata e precisa, per assicurare il miglior suono poi davanti al pubblico. E così è stato quando sono saliti sul palco. Acclamati e attesi. Erano stati preceduti dall’esibizione degli Aucan, trio sperimentale che abbina sonorità eighties elettroniche ad un post rock strumentale. Esibizione un pò cupa per le mie orecchie, ma credo che la mia impazienza non mi facesse essere del tutto lucido. Pierpaolo, Giulio e Luca, i One Dimensional Man, entrano in scena tra gli applausi del numeroso pubblico che è venuto a supportarli. Attacco strumentale, una piccola anticipazione del nuovo lavoro in cantiere che dovrebbe vedere la luce nella primavera del 2011, e poi via ad eseguire l’intero “You Kill Me”, album che, uscito nel 2001, sentono rappresentare al meglio la loro poetica musicale. Non è una mera riproposizione delle tracce del disco, ma una interpretazione nuova, anche introspettiva in certi brani. E ci sono delle accortezze nuove, dei piccoli arrangiamenti, soprattutto nella chitarra di Giulio. E poi c’è Luca, che, lasciatemelo dire, pesta veramente di brutto sulla batteria. E credo ne sarà contento pure Dario (batterista della band fino al 2005).

ODM 2 ONE DIMENSIONAL MAN

Pierpaolo è molto concentrato, mai eccessivo. E con lo sguardo teatrale di sempre rapisce l’attenzione di tutti. Il concerto non si esaurisce con la scaletta dell’album, ma vengono proposti pezzi da tutto il resto del repertorio della band. Suono di 10 anni fa che mi riempe ancora di energie e che prende anche i volti nuovi che si affacciano ai One Dimensional Man, trasportati dal successo che Il Teatro degli Orrori ha saputo conquistarsi in questi ultimi anni. Insomma più di un’ora e mezzo di concerto e per finire uno stage diving di Luca e molti grazie rivolti al pubblico da Giulio e Pierpaolo mi han reso ancora più felice di esserci stato.

E già sono impaziente per l’album in lavorazione. Ah, dimenticavo: a presto l’intervista video esclusiva che abbiamo girato per Sound&Vision TV!

TRACKLIST

1.  Intro – 2. Saint Roy – 3. I Can’t Find Anyone – 4. This Man In Me – 5. No North – 6. Babylon – 7. The Old Worm – 8. Inferno – 9. Sad Song – 10.  Lovely Song – 11.  It Hurts – 12.  Elvis

13.  You Kill Me – 14.  Oh Oh – 15.  Broken-Bones-Valtz – 16.  100 Doses Of Love – 17.  My Ship – 18.  Drink The Poison – 19.  You And Me – 20.  Loius – 21.  Annalisa! – 22.  Telle Me Marie

23.  Marianne – 24.  Best Friend – 25.  Girl – 26.  Half Grain

ONE DIMENSIONAL MAN @ NEW AGE (TV)
30.10.2010 – Pict by D. Pensavalle

facebook ONE DIMENSIONAL MANtwitter ONE DIMENSIONAL MANgoogle ONE DIMENSIONAL MANtumblr ONE DIMENSIONAL MANemail ONE DIMENSIONAL MANpinterest ONE DIMENSIONAL MAN