Maria Germinario aka Mama Marjas

mama_marajas

mama marajas Maria Germinario aka Mama Marjas
Maria Germinario aka Mama Marjas
Live @ SHINDY CLUB 8.10.2010 La stagione reggae allo Shindy non poteva iniziare meglio di così; Catch a Fire anche questa volta ci ha stupito, presentandoci la nuova Regina del reggae italiano: Maria Germinario, in arte Mama Marjas, ragazza pugliese a dir poco splendida, di soli 24 anni, dotata di una voce vibrante straordinaria, che ha portato in delirio, Venerdì 8 Ottobre, più di cinquecento ragazzi.
Mama Marjas ha iniziato con la reggae music come silecta e speaker con Kianka Town Crew, sound di Matera; inizia a scrivere le sue canzoni, cantandole nelle dancehall locali, fino all’arrivo di una iniziativa davvero allettante dei One Love che le propongono di cantare sul Maria Riddim.
Lo Shindy era infuocato da ottimi Dj, Dub ‘n’ Bass Room con Able & D-Max, The Ratgroup e Pirata Boing.
L’attesa per l’inizio dello show è stata prolungata a causa di problemi tecnici per il tesseramento, necessario per accedere al locale.
Attesa che ne è valsa sicuramente la pena in quanto colmata da un impeccabile Joka Smoka.
Il momento tanto atteso arriva, la mitica Marjas, apre il concerto accolta da una folla entusiasta di giovani pronti ad incendiare la sala, esibendo il suo primo lavoro, B-LADY, prodotto nel 2009 da Zuingo Comunication di FidoGuido, singer tarantino di notevole fama e Love University di DonCiccio.
Mama Marjas gira per i concerti con le persone che ama, perché a lei di cantar da sola non va; infatti, a dominare il palco, pure due Queen, le singer, Miss Mykela e Sistah Kinky, che si esibiscono da soliste lasciando tutti esterefatti, accompagnate dal Dj Don Ciccio.
La Double M, come piace chiamarla a me, ha proseguito il concerto per più di due ore, lasciando tutti a bocca aperta, lasciando me affascinata dall’impegno e dalla voglia che ha di esprimere il suo amore per la musica, per la black music e tutte le sue perle come il soul e ovviamente il reggae.
Canzoni che hanno riscontrato più successo tra gli esagitati sono state sicuramente Bless the Ladies e Ganja, dedicata agli erbivori.
Dopo il suo mega concertone avrebbero dovuto suonare Kalonji Sound e Thc Soundsystem, ma a quanto pare, l’atmosfera reggae si era ricreata: Marjas, di smettere di emozionarci non ne aveva proprio voglia, continuando a cantare fino al mattino.
Devo effettivamente affermare che Mama Marjas ha conquistato il cuore di tutti noi con la sua voce, dando il meglio di sé.
Ultimamente la scena reggae nel vicentino sta cercando di allargarsi e credo che questo, passo per passo, stia riuscendo.
Che dire .. Catch a Fire, meravigliaci ancora !!

Enrica Sampong

facebook Maria Germinario aka Mama Marjastwitter Maria Germinario aka Mama Marjasgoogle Maria Germinario aka Mama Marjastumblr Maria Germinario aka Mama Marjasemail Maria Germinario aka Mama Marjaspinterest Maria Germinario aka Mama Marjas