LIVE REPORT : ESPAÑA CIRCO ESTE+BIM BUM BALATON DJSET

ESPANA CIRCO ESTE

 


Live Report
Balkan Night – 23/01/2015@Vinile – Rosà (VI)
España Circo Este Live
“LA REVOLUCIÓN DE L’AMOR”

 

C’è voglia di sfogarsi il venerdì sera, in questa cittadina italiana di provincia, bella quanto tremendamente quieta. C’è bisogno di ballare per rompere l’immobilismo negativo in cui ci stiamo adagiando. Dobbiamo sudare per espellere tutte le tossine che continuano a propinarci…ed ecco che la Balkan Night, pare calzare a pennello con le nostre esigenze.
Ad accoglierci, un simpatico shottino di vodka che parrebbe introdurci ad una serata tutt’altro che noiosa.
Una preview del dj set BimBumBalaton allevia l’attesa e ci accompagna verso quella che in molti hanno definito una carovana musical-circense: il live degli Espana Circo Este.
L’ “innocua”orchestrina ha infatti già travolto, con circa 300 date, tutta la penisola e buona parte della Spagna, ed ora, proprio con questa tappa al Vinile di Rosà (VI), comincerà un nuovo ciclonico tour promozionale per l’album “La Revolucion de L’amor!”
Lo spettacolo ha inizio. Si respira un’aria di tensione superficiale, come una sorta di calma apparente carica di aspettative e di un’energia, troppo a lungo trattenuta e pronta ad esplodere. Ma gli España non ci badano, con il loro linguaggio circense, teatrale e dannatamente spontaneo, si presentano, ci salutano e “vivono” il loro stesso spettacolo. Una carica fatta di sorrisi e onde sonore che non risparmia nessuno e accende la miccia che libera finalemente il fuoco degli astanti.
Marcelo (voce e chitarra), Senor Missi (fisarmonica, violino, voce), Felix  (basso, voce) e Capitan Jimmy (batteria, percussioni),  passano dal Tango di “Un Paese” allo ska Punk di “Margherita”, riprendono il balkanbeat, il folk di vecchie glorie, come “Il Bucatesta”, riproposto anche nell’obbligatorio bis e, colonna sonora ideale, per un riuscitissimo stage diving del cantante. Attraversano passaggi più mistici e reggae con “Tu Lado”e infuocano gli animi con “La Revolucion de L’amor”, title track dell’ultimo album appena uscito. Reinterpretano infine un evergreen della canzone italiana, quale “L’Italiano” di Toto Cutugno, incitando all’ennesima potenza un’irriverente coro da parte di tutti i presenti che, pur con l’amaro in bocca, continuano a danzare e a cantare, come se non ci fosse un domani.
Gli España Circo Este riescono a proporre sullo stage una chiave di lettura della realtà dei nostri giorni positiva, ironica e al contempo rivoluzionaria, dimostrandosi capaci di tracciare un quadro lucidissmo dell’attualità senza rinunciare alla loro personalità esplosiva.
Il live termina.  Sul palco compare una griglia, dove vengono cucinati ghiotti finger  food, con sottofondo di DJ Pravda.
Dopo il momento di ristoro si torna in pista a danzare con lo scatenato trio di BimBumBalaton.

L’atmosfera è decisamente diversa, chiunque attorno a me sorride, si muove, parla, si diverte, senza più blocchi, senza più paure, perchè la forza che si è accesa in noi stasera, non è solo fatta di rabbia e rancore, non è da sopprimere nel nostro subconscio, ma è necessario farla uscire e trasformarla  in danza, in musica, in speranza, in unione…questa è la rivoluzione dell’amore.

facebook LIVE REPORT : ESPAÑA CIRCO ESTE+BIM BUM BALATON DJSETtwitter LIVE REPORT : ESPAÑA CIRCO ESTE+BIM BUM BALATON DJSETgoogle LIVE REPORT : ESPAÑA CIRCO ESTE+BIM BUM BALATON DJSETtumblr LIVE REPORT : ESPAÑA CIRCO ESTE+BIM BUM BALATON DJSETemail LIVE REPORT : ESPAÑA CIRCO ESTE+BIM BUM BALATON DJSETpinterest LIVE REPORT : ESPAÑA CIRCO ESTE+BIM BUM BALATON DJSET