L’ARTE? E’ UNA PENTOLA A PRESSIONE

pace

pace LARTE? E UNA PENTOLA A PRESSIONE

L’ARTE? E’ UNA PENTOLA A PRESSIONE (Art Corner di Lara lago)

Si chiama Pablo Pace. E’ uno dei padri costruttori del progetto Infart. Da anni pensa, crea e inventa l’arte. Tra Ortobotanix, Delirio house e Infart il tutto è troppo in continuo divenire per capire cosa bolle nella Pace-Pentola che, come ha detto lui stesso incontrando Sound&Vision, “come sempre è una pentola a pressione”.

Come nasce il tuo animo da artista, a cosa ti ispiri, quali sono gli spunti che prediligi, quali le tecniche?
“Penso che nasca con il sottoscritto: fin da bambino ho sentito l’esigenza di rovesciare utilità, necessità, significati, significanti, attributi. In forma istintiva decontestualizzavo, come Dada o Fluxus. Gli spunti sono infiniti come anche le tecniche. Personalmente adotto un sistema assolutamente libero, senza predefinire nulla, per evitare limitazioni. Altro discorso per soggetti e tematiche.”

Come valuti il movimento artistico giovanile nel territorio dell’ultimo periodo? Che tipo di fermento c’è? E come si inserisce Infart in tutto questo?
“L’atavica necessità di comunicare è un leit motiv che accompagna tutto il triveneto da molti anni, ed è una delle caratteristiche positive che permangono nel tempo e che si tramanda tra le generazioni in crescendo. Si potrebbe dire che come sempre mancano gli spazi, le strutture, i soldi, l’interesse da parte di pubblici e privati…Infart in questo senso dimostra esattamente il contrario inserendosi nel vasto panorama artistico internazionale non solo come evento, ma come collettivo catalizzatore per varie fasce di età.”

Cosa rende una raffigurazione un’opera d’arte? che cos’è un prodotto artistico?
“L’intenzionalità. La poesia che emana un tal prodotto, sia esso tangibile che intangibile, come la musica per esempio, o un’installazione sonora. Questa poesia comunque non scaturisce dall’opera, ma da chi la recepisce.”

Che cosa vuoi comunicare attraverso le tue opere? A chi ti rivolgi?
“Il mio lavoro è un riflesso della realtà caricato di un forte soggettivismo, e come tale è in evoluzione ed in perenne movimento. La non staticità, il disequilibrio nella quotidianità insinua il dubbio a chi è disposto a recepire immagini libere da sovrastrutture.” Cosa bolle nella Pace-Pentola? “Come sempre è una pentola a pressione! Tra gli appuntamenti più vicini: Ortobotanix VS Graffa. www.ortobotanix.net.”

facebook LARTE? E UNA PENTOLA A PRESSIONEtwitter LARTE? E UNA PENTOLA A PRESSIONEgoogle LARTE? E UNA PENTOLA A PRESSIONEtumblr LARTE? E UNA PENTOLA A PRESSIONEemail LARTE? E UNA PENTOLA A PRESSIONEpinterest LARTE? E UNA PENTOLA A PRESSIONE