LAMB @ Live Club – Trezzo sull’Adda (Mi)

IMG_8849

LAMB @ Live Club – Trezzo sull’Adda (Mi)
Domenica, 27 novembre 2011

Tutto torna sempre almeno due volte”, amava ripetere un amico francese durante quelle serate universitarie passate a bere vino economico, inseparabile compagno del mal di testa ed a fumare come se non ci fosse un domani. Dando cosi’ corpo a un oscuro presagio secondo cui tutto cio’ che ha un qualche senso nella vita prima o poi si ripresenta. Probabilmente una profezia auto-avverantesi, che acquista valore solo a posteriori. Eppure allora suonava cosi’ predittiva, e per le molte anime in pena da amori negati nella stanza, anche vagamente rincuorante. All’epoca i Lamb stavano per pubblicare il loro secondo album, e facevano senza dubbio parte della dotazione culturale minima con cui ci si preparava ad affrontare il tanto celebrato cambio di millennio, nel sapore di un’incertezza neo-medioevale che ci faceva sentire privilegiati spettatori di una rivoluzione epocale. A distanza di dieci anni suonati, confortati ed un po’ delusi dal non aver mai visto navicelle spaziali all’orizzonte o casalinghe dotate di jet-pack, ritroviamo pero’ ancora i Lamb (e la profezia!), che dopo una pausa di qualche anno per dedicarsi a percorsi solisti, tornano sulle scene con un nuovo lavoro, “5”. E tempestivi: giocano ancora d’anticipo rispetto a nuovi presunti sconvolgimenti planetari (il millenium-bug suona tutto sommato una minaccia spuntata rispetto al 2012, secondo il calendario Maya anno della fine del mondo), che tanto sono IMG 8835 LAMB @ Live Club   Trezzo sullAdda (Mi)folklorismi, ma insomma non si sa mai. Incuranti della distanza imbarazzate che ci separa da Milano, Lou Rodhes e Andy Barlow si lanciano in complimenti sperticati sulla citta’, ammorbidendoci con le lusinghe della loro decantata felicita’ nel poter tornare a suonare in Italia. Lo show si compone prevalentemente di brani nuovi, anche se il duo non ci priva delle hit che ne hanno decretato il successo, a tratti addirittura di dimensioni inaspettate per i Lamb stessi. Dunque gia’ verso l’inizio del set arriva Gabriel, piu’ avanti saranno Goreki e God Bless the Day. Assieme al duo sul palco c’e’ Jon Thorne, inseparabile (contrab)bassista, che ad onor del vero e’ l’unico a “suonare” uno strumento in senso proprio. Barlow si destreggia tra i soliti potenziometri accarezzati e una batteria senza grancassa, che suona comunque sopra campioni preregistrati. La mancanza anche del tentativo di rappresentazione live potrebbe stizzire un po’, come il playback al Festivalbar col labiale in non-sync, se non fosse per la Rodhes, bellissima a centro palco, sensuale nella sua veste bianca, la cui voce e’ seta che scivola sulla mano. Le rughe sono oggi piu’ evidenti quando sorride, eppure nulla tolgono all’intensita’ ed alla seduzione del suo sguardo. 5 suona come una valida continuazione del percorso artistico della band, con brani forse piu’ ammiccanti verso ambienti pop, ma sempre ben amalgamati tra la voce suadente della Rodhes, ed i set ritmici e l’elettronica di Andy Barlow.
Probabilmente con questo ultimo album i Lamb scontano la pausa di quasi otto anni rispetto al precedente Between Darkness & Wonder. Se dunque l’approdo ha una coerenza musicale quasi perfetta per il gruppo, certe sonorita’ e certi ritmi sincopati post-jungle costituiscono uno iato rispetto al panorama musicale attuale. Al di la della reunion dunque, i Lamb sembrano essere ad un punto di volta critico per la loro carriera, sospesi tra stanchezza e consacrazione. Si trovano oggi orfani della scena trip-hop che li ha generati, evoluta verso sonorita’ piu’ domestiche con Tricky, consacrata a modern-classic nel caso dei Massive Attack, o in odore di estinzione, come per i Portishead. Per sopravvivere alla naturale deriva della scena che li ha generati e che ancora li lega sottoforma di richiamo culturale, avranno bisogno di concentrarsi sul rafforzamento della loro direzione artistica, con ogni probabilita’ haime’, a discapito di progetti paralleli.

facebook LAMB @ Live Club   Trezzo sullAdda (Mi)twitter LAMB @ Live Club   Trezzo sullAdda (Mi)google LAMB @ Live Club   Trezzo sullAdda (Mi)tumblr LAMB @ Live Club   Trezzo sullAdda (Mi)email LAMB @ Live Club   Trezzo sullAdda (Mi)pinterest LAMB @ Live Club   Trezzo sullAdda (Mi)