GANG OF FOUR (Azzano X – PN)

gang4

gang4 300x198 GANG OF FOUR (Azzano X   PN)
Aprire un concerto di Iggy non è cosa facile ma il quartetto inglese ha letteralmente incendiato la platea con il suo suono compatto e micidiale.Basso e batteria, giovani new entry della rediviva formazione, sono state una macchina propulsiva che si sono mosse abilmente tra intricati ritmi disco funk,new wave e dub facendo capire quanto avanti fosse nel 1979 questa band invero poco fortunata.Tutta la scena clash-disco o discorock di oggi è pesantemente debitrice a questa band amata dai critici ma che ebbe uno scarso successo commerciale al tempo condannandola a cambi di formazione e scioglimento prematuro.Ancora interessante la voce del leader John King e intriganti i giri e gli originali assoli del chitarrista Andy Gill(i due membri originali rimasti).I loro cavalli di battaglia sono stati snocciolati tutti da’Armalite rifle’a'At home he’s a tourist’fino a ‘To hell with poverty’. Impossibili stare fermi,nonostante il caldo afoso.Grandiosi.Posso solo anticiparvi che la band tornerà dalle nostre parti in autunno per una serata danzante esclusiva dedicata alla wave dance originale. Restate sintonizzati!

facebook GANG OF FOUR (Azzano X   PN)twitter GANG OF FOUR (Azzano X   PN)google GANG OF FOUR (Azzano X   PN)tumblr GANG OF FOUR (Azzano X   PN)email GANG OF FOUR (Azzano X   PN)pinterest GANG OF FOUR (Azzano X   PN)